Ciao! Mi chiamo Michele e sono colui che ha creato questo sito dedicato interamente a Roma. In questa guida voglio parlarti di una delle attività più belle che si possono fare a Roma, girare in bici! Ho scritto tante guide su tanti posti di Roma, cosa vedere nel cuore della città, cosa vedere nella zona vaticana e tanto altro, ma non mi sono mai soffermato sul come vederle. Si, girare a piedi è bellissimo ed è una delle cose più emozionanti da fare a Roma sia di mattina che di sera, nonostante questo ci sono delle volte in cui il tempo a disposizione è poco e a piedi non ce la fai a raggiungere tutte le tappe previste, oppure a volte vuoi fare qualcosa di diverso dal solito ed è proprio per questo che sto scrivendo questa guida.

Oggi ho deciso di parlarti di un tour guidato in bici che ti farà cambiare il concetto che hai di Roma! Ti spiegherò nel dettaglio cosa prevede questo tour, sia da un punto di vista pratico che dei luoghi che vedrai e perché ti consiglio di valutarlo, sia se sei un turista, sia se vivi a Roma. Ha una durata di 4 ore, puoi farlo di mattina o di pomeriggio e ti conduce nelle attrazioni principali della città grazie ad una bici elettrica, passando per le vie secondarie. Questo ti farà godere appieno Roma poiché puoi guardare la città da un punto di vista unico e diverso da quello degli altri.

Non voglio perdermi troppo in chiacchiere, per cui parto subito con tutto ciò che ti serve sapere in merito a questa esperienza! 🙂


Cosa prevede il tour

Il tour di cui ti parlo prevede quattro ore full immersion tra le vie del centro di Roma con una bici elettrica per vedere più tappe possibili. Hai a disposizione una guida esperta che ti condurrà dalle principali attrazioni ai vicoli di Roma più nascosti. Puoi fermarti a visitare le attrazioni principali, quelle meno note e nelle piccole piazze. La guida sarà sempre con te e ti racconterà tutto ciò che devi sapere sulla storia delle attrazioni che visiterai, oltre le tante curiosità sui luoghi in cui passerai!

Questo tour è alla portata di tutti, la bici elettrica ti aiuterà grazie alla pedalata assistita a ricoprire tutti i 14Km di questa esperienza, evitando così di stancarti come su una bici normale. Se porti dei bambini con te, per i più piccoli è possibile prendere un seggiolino che metterai sulla tua bici. Altrimenti sono previste bici con barra di traino per i bambini tra i 5 e i 7 anni o delle bici adeguate alla loro età (anche elettriche). Ovviamente il casco viene consegnato insieme alla bici all’inizio del tour, cosa valida sia per i più grandi che per i più piccoli.

Come ho accennato prima, hai due tour da porter scegliere: un tour mattutino ed uno pomeridiano. Ognuno di essi percorre luoghi e strade diverse, sta a te decidere qual è quello più adatto a te, sia in termini di gusti, sia in termini di organizzazione. Io ne preferisco uno in particolare, ma te lo dirò solo dopo averteli spiegati 🙂

Tappe del tour mattutino

Il primo tour di cui ti parlo è quello mattutino, molto bello perché ti permette di vedere tutte le attrazioni principali del centro storico accompagnato da una guida turistica. Infatti ti accenno che questo tour è molto bello da fare se non hai mai visto queste attrazioni di Roma. Se invece vuoi scoprire un giro di Roma diverso dal solito, ti consiglio di passare al tour pomeridiano.

Colosseo

Entrambi i tour partono dal Colosseo, il cuore pulsante della Roma Antica. Penso sia anche necessario partire da qui perché questo monumento è il simbolo di Roma e dell’Italia intera! Cominciare da qui è un obbligo per entrambi i tour.

Fori Imperiali

Proseguendo ti troverai di fronte ai Fori Imperiali, l’area archeologica che rientra tra i più bei posti da vedere nella città. Se ami la Roma antica, questa è una tappa che ti piacerà sicuramente. I Fori Imperiali infatti comprendono piazze e monumenti costruiti tra il 46 a.C ed il 113 d.C.. Giulio Cesare, Vespasiano e Augusto sono passati da qui!

Altare della Patria con Piazza Venezia

Proseguendo per Via dei Fori Imperiali si arriva all’Altare della Patria, uno dei monumenti più affascinanti di Roma e, devo dirlo, uno dei miei preferiti. Questo monumento riunisce tutti i valori dell’Italia grazie al suo grande valore simbolico, apprezzerai sicuramente guardarlo mentre sei in bici! 🙂

Fontana di Trevi

Pedala pedala e pedala. Si arriva alla prossima tappa: la Fontana di Trevi. La puoi vedere in tutti il suo splendore, la più grande e celebre fontana di Roma, simbolo della città e conosciuta in tutto il mondo. Destreggiarti tra i turisti non sarà semplice, ma ti assicuro che ne varrà la pena!

Piazza di Spagna

A dieci minuti dalla scorsa tappa, arrivi a Piazza di Spagna, sede dell’Ambasciata Spagnola. Questa tappa è un obbligo poiché puoi trovarci la famosa Fontana della Barcaccia di Bernini e la bellissima Scalinata di Trinità dei Monti, un capolavoro scenografico da non perdere!

Piazza del Popolo

A pochi minuti dalla scorsa tappa, arrivi a Piazza del Popolo! Grazie alla sua grandezza e al suo grande obelisco, la piazza risulta una delle più belle e famose di Roma. Inoltre ti consiglio di guardarla attentamente perché tra poco la vedrai dall’alto! 😉

Villa Borghese e vista panoramica

Salendo da Piazza del Popolo arrivi alla fantastica Terrazza del Pincio di Villa Borghese che con la sua vista mozzafiato rimane una delle viste panoramiche più belle di Roma. Piazza del Popolo e la Cupola di San Pietro sono davanti a te, uno spettacolo unico per gli occhi!

Piazza Navona

Si scende e si comincia a pedalare per la prossima tappa: Piazza Navona! Troppo, troppo bella da vedere grazie alla Fontana dei Quattro Fiumi di Bernini progettata al centro della piazza. Per non parlare della Chiesa di Sant’Agnese in Agone progettata da Borromini e Rainaldi.

Pantheon

Pedalando tra le vie del centro storico, arriverai al Pantheon, il tempio di Roma per eccellenza dedicato a tutte le divinità romane passate, presenti e future. Se non l’hai mai visto, questa è un’occasione unica!

Ghetto ebraico e Parco di Ottavia

Proseguendo tra le bellissime vie di Roma, puoi immergerti nel ghetto ebraico, uno dei ghetti più antichi del mondo. Sicuramente una tappa alternativa che in pochi fanno 🙂

Teatro Marcello

Ecco una delle mie tappe preferite e poco conosciute: il Teatro Marcello. Questo teatro è molto importante per la Roma di oggi poiché il Colosseo ha preso la sua forma particolare proprio grazie all’architettura di questo teatro. Una scoperta che devi assolutamente fare!

Vista panoramica sul Foro Romano

Eccoci alla fine del tour mattutino. Si sale sul Campidoglio per ammirare il Foro Romano dall’alto grazie ad una vista panoramica che si ha dalla cima del colle, uno spettacolo unico!

Personalmente, questo tour te lo consiglio se vuoi visitare le più famose attrazioni di Roma in una volta sola. Se invece preferisci un tour più alternativo, guarda quello di cui sto per parlarti!

Se ti piace questo tour, visita la pagina ufficiale per prenotarlo!
👇🏻

Tappe del tour pomeridiano

Il secondo tour che puoi scegliere è quello pomeridiano. Più alternativo e se posso dirlo, il mio preferito. Non perché sia più bello in termini di attrazioni, ma per la sua unicità. Si parte sempre dal Colosseo e ci si immerge in una Roma che a me personalmente piace molto, ancor di più se accompagnati da una guida turistica!

Colosseo

Prima tappa, come per il tour mattutino, è sempre il Colosseo. Per questo motivo, se nel tuo tour questo monumento non può mancare, puoi stare tranquillo, ci passerai in bici 🙂

Circo Massimo

Nel tour mattutino si passa per Via dei Fori Imperiali e si procede verso le tappe nei pressi di Via del Corso. In questo caso si va dalla parte opposta, si passa dal Circo Massimo e si procede verso il Colle Aventino. Il Circo Massimo è il più grande edificio dedicato agli spettacoli costruito nell’antichità.

Giardino degli Aranci con vista panoramica su San Pietro

Si sale sul Colle Aventino per la prossima tappa: il Giardino degli Aranci. Questo giardino viene chiamato così per via dei suoi bellissimi alberi di arancio che donano colori unici alla vista. La cosa più importante è che da qui hai una vista unica su Roma, la cupola di San Pietro è davanti a te pronta per scattarsi un selfie insieme 😀

Trastevere

Eccoci, il mio quartiere preferito di Roma: Trastevere. Qui puoi assaporare la vera Roma, quella dei ristoranti che fanno la carbonara e dei sampietrini. Il tempo sembra essersi fermato. Tappa che devi assolutamente fare, che sia in questo tour o per conto tuo!

N.B. Se ti interessa, alla fine della guida Cosa vedere a Roma in 3 giorni parlo di Trastevere e del Gianicolo. Magari se hai una sera a disposizione, puoi passare di qui e assaporare la vera Roma!

Basilica di Santa Maria in Trastevere

Pedalando per le vie del quartiere, arrivi davanti alla sua chiesa più importante: la Basilica di Santa Maria in Trastevere. Qui c’è una piazza che ti dà la possibilità di scattare qualche foto in uno dei più bei quartieri di Roma, occasione unica 😉

Piazza Farnese

Attraversando il Tevere si arriva a Piazza Farnese, sede dell’omonimo palazzo che ospita l’ambasciata francese. La cosa importante è che questo palazzo è stato progettato da Michelangelo, quindi in questo tour puoi ammirare anche uno dei suoi tanti capolavori.

Proseguendo tra i vicoli della città si arriva a Piazza Navona. Da qui in poi, le tappe finali sono le stesse del tour mattutino:

  • Piazza Navona
  • Ghetto ebraico
  • Teatro Marcello
  • Vista Panoramica sul Foro Romano

Questo tour è super consigliato se desideri fare un giro alternativo della città. La zona di Trastevere è veramente unica nel suo genere e da non perdere, andarci in bici rende ancora più piacevole la visita di questo quartiere. Se proprio devo consigliarti un tour, scelgo quello pomeridiano 🙂

Se ti piace il tour pomeridiano, prenotalo qui!
👇🏻

Come prenotare

Puoi prenotare entrambi i tour in bici sul portale turistico di GetYourGuide attraverso questa pagina. Basterà cliccare su Prenota ora e verificare la disponibilità del tour mattutino o di quello pomeridiano. Se hai fortuna, in alcuni periodi puoi riuscire a trovare uno sconto sul biglietto! 🙂

Questo tour in bici per Roma è molto conveniente per qualità / prezzo se confrontato alle altre opportunità. È adatto per qualsiasi persona, anche per i bambini! Una delle particolarità è che visiti le attrazioni della città attraversando gli angoli nascosti di Roma. Inoltre le guide ti offrono spiegazioni in ogni tappa e sono appassionate del lavoro che fanno!


Info utili

Sia per il tour mattutino che per quello pomeridiano hai a disposizione:

  • Una guida locale che ti guiderà in tutto il percorso fornendoti spiegazioni sulle tappe visitate.
  • Una bici elettrica con pedalata assistita.
  • Un casco da utilizzare durante il tour.
  • Se tuo figlio/a ha da 1 a 4 anni, partecipa al tour gratuitamente con un seggiolino da agganciare alla tua bici.
  • Se tuo figlio/a ha tra i 5 e 7 anni, puoi avere una bici con barra da traino.
  • I bambini dai 9 anni in su possono avere una bici adeguata a loro.

Su questa pagina puoi trovare una sezione dedicata ai punti di incontro del tour!

Ti ricordo che per tutte le informazioni approfondite e aggiornate, ti invito a visitare la pagina ufficiale. Leggi anche le recensioni alla fine della pagina per capire cosa dicono le persone! La media di tutte le recensioni raggiunge quasi il punteggio massimo, mica male no? 😉

Ah! Altra cosa, ti consiglio di portare con te scarpe e vestiti comodi in modo da affrontare al meglio il tuo tour.

Fine

Siamo arrivati alla fine di questa guida, spero che ti sia piaciuta! Se decidi di prendere i biglietti per questo tour, al termine dell’esperienza scrivi una recensione per permettere alle altre persone di capire cosa si prova fare un tour in bici nella capitale 🙂

Se ti interessa, ho scritto una piccola guida gratuita in pdf con i posti originali da Vedere Assolutamente a Roma. Se ti interessa riceverla, puoi utilizzare il form qui in basso per iscriverti a Rome Is Love e scaricarla direttamente via mail 🙂

Crediti Immagini: Unsplash, Pixabay

Ti ricordo che gli acquisti all’interno di questo sito o su piattaforme consigliate, sono a discrezione dell'utente. Ti invito a consultare tutte le informazioni relative ai prodotti/hotel consigliati sui siti dei rivenditori ufficiali. Le informazioni di questo sito potrebbero non essere aggiornate. Alcune attrazioni/hotel consigliate potrebbero non essere disponibili. Ti invito a consultare la pagina Disclaimer di questo sito.

Michele Bitetto

Sono un ingegnere informatico a cui piace raccontare la città di Roma, per questo ho deciso di aprire questo blog. Racconto come visitare la città, consiglio i migliori tour che puoi fare e come viverla al meglio!