Ciao, mi chiamo Michele, sono di Roma ed ho creato questo blog per aiutare romani e turisti a scoprire al meglio le meraviglie di questa città unica al mondo. Nelle guide che scrivo mi piace partire subito con delle domande!

Sai che il Giardino degli Aranci non è l’unico giardino dell’Aventino che devi vistare?
Sai che qui esiste il buco della serratura più famoso di Roma?

Sei nel posto giusto! Ti guiderò alla scoperta di questa zona unica di Roma. Viste panoramiche, giardini, chiese e tante altre cose tutte da vedere.

Il colle Aventino nasconde tanta bellezza. Molti romani e turisti lo visitano esclusivamente per vedere due dei luoghi più famosi di Roma: il Giardino degli Aranci e il buco della serratura più conosciuto della città. Ovviamente di cose da vedere ce ne sono tante, non bisogna mai fermarsi a quelle più scontate! Per questo motivo ho deciso di scrivere una guida dove parlo anche dei giardini, delle chiese e delle viste panoramiche che devi assolutamente vedere in questa bellissima zona di Roma 🙂

Il colle Aventino si trova a due passi da Circo Massimo, per cui tutto quello di cui ti parlerò è facilmente raggiungibile scendendo alla fermata Circo Massimo della linea della Metro B. Per raggiungere la zona dell’Aventino, devi camminare per circa 10 minuti da quella fermata. Le tappe di cui ti parlerò sono tutte vicine tra loro.

Prima di iniziare, ti ricordo che nelle guide di questo blog lascio sempre una mappa con tutte le tappe di cui parlo. Fanne buon uso!


Cosa vedere sul Colle Aventino

Roseto Comunale

La prima tappa del nostro tour è il Roseto Comunale di Roma! Si trova all’inizio della salita per il Colle Aventino, a due passi dal Circo Massimo. Si tratta di uno dei posti più verdi e colorati di Roma, non a caso sono tantissimi i romani e i turisti che decidono di fare questa tappa nel weekend. Ovviamente ti consiglio di visitarlo in primavera dato che è il periodo migliore!

Qui puoi vedere più di 1000 specie di rose provenienti da tutto il mondo. Parliamo di un posto perfetto sia per una gita di coppia che per una famiglia. La varietà dei fiori rende quest’angolo verde di Roma uno dei posti più belli che puoi vedere nel centro storico. Inoltre ricordiamoci che siamo a due passi dalle altre mete del Colle Aventino, per questo il nostro tour è iniziato proprio da qui 🙂


Giardino degli Aranci

La seconda tappa del nostro tour nell’Aventino è uno dei posti più conosciuti di Roma, sicuramente il più famoso di tutto il colle. Ti parlo del Giardino degli Aranci, un luogo unico che ogni turista dovrebbe vedere a Roma. Come puoi ben intuire dal nome, il giardino è famoso per i suoi alberi di arancio che gli danno un tocco unico neo suo genere, soprattutto durante la primavera. Se ti piace la fotografia, non puoi non visitarlo!

Il giardino degli aranci è una meta molto frequentata sia dai romani che dai turisti per via della sua terrazza panoramica. Da qui hai una vista bellissima sui tetti di Roma, sull’isola Tiberina e sull’Altare della Patria. Puoi vedere tantissime chiese e monumenti del centro storico, tra cui la Cupola di San Pietro. Non a caso il giardino è molto ambito durante il tramonto. Hai davanti a te una vista panoramica unica nel suo genere. Il cielo si colora di rosso e non puoi fare a meno di ammirare la città in tutto il suo splendore. Ovviamente questa è una tappa perfetta per una gita di coppia 🙂

Devi sapere che esiste questo tour in bici elettrica che passa proprio per il Colle Aventino e il Giardino degli Aranci. Se vuoi saperne di più, ho scritto questa guida dove spiego cosa prevede!


Basilica di Santa Sabina

Parliamo ora della prima basilica di cui ti parlerò in questa guida, quella di Santa Sabina! Puoi notarla subito dal Giardino degli Aranci poiché si trova al suo fianco. Si tratta di uno dei luoghi di culto più importanti del centro storico di Roma. Parliamo di una delle chiese paleocristiane meglio conservate di tutta la città. Una delle sue particolarità è che non ha una facciata, strano ma vero! Se vuoi visitarla, esiste una porta d’accesso sul suo lato destro.

Devi sapere che la chiesa di Santa Sabina è una delle più antiche di tutta Roma. Fu ultimata nel 423 d.C., per cui puoi ben capire quanta storia è passata da qui. Nel corso dei secoli è stata restaurata sia da Domenico Fontana, sia da Francesco Borromini, due degli architetti più importanti di tutta la storia. Puoi ben capire perché è una delle basiliche più importanti della città e perché devi visitarla. Inoltre si trova a due passi dal Giardino degli Aranci, la fortuna che abbiamo in questa zona è di poter avere tante tappe vicine tra loro.

Ho creato una pagina dove puoi prenotare i biglietti dei principali musei e monumenti di Roma e del Vaticano!
La trovi qui! 😉

Giardino di Sant’Alessio

Ora ti parlo di una delle mie mete preferite del colle Aventino: il Giardino di Sant’Alessio! Si tratta di un piccolo angolo verde situato di fianco all’omonima chiesa. Qui puoi godere di una vista panoramica su Roma che merita veramente di essere vista. Per quanto mi riguarda, è uno dei posti più suggestivi di tutta la zona. Affacciandoti dalla terrazza del giardino, hai di fronte a te i tetti di Roma, la Cupola di San Pietro e l’Altare della Patria!

Inutile dirti che devi passare al Giardino di Sant’Alessio all’ora del tramonto. Molti romani a quest’ora affollano il vicinissimo Giardino degli Aranci. Per cui, se tutta la terrazza panoramica è occupata, ricordati che a due minuti a piedi hai la possibilità di vedere lo stesso tramonto coi fiocchi in un giardino meno affollato. Per quanto mi riguarda, questo è un posto perfetto da vedere in primavera dato che tutta la zona si colora di verde e i fiori sono rigogliosi 🙂


Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio

Il nostro tour del Colle Aventino prosegue per un’altra basilica, quella dei Santi Bonifacio e Alessio! Si trova di fianco al giardino di Sant’Alessio ed è una chiesa che è stata fondata tra il IV e il V secolo. Nel corso della sua storia ha subito diversi restauri e ricostruzioni, oggi la puoi ammirare con degli elementi caratteristici di epoche diverse. Puoi vedere zone della chiesa più legate al cinquecento, altre al medioevo e alcune più moderne!

La chiesa è molto gettonata per quanto riguarda i matrimoni. Tutta la zona è molto romantica e questo la rende un posto perfetto per questo tipo di cerimonie. Come già detto nella scorsa tappa, uno dei suoi punti di forza è l’omonimo giardino al suo fianco. Con la vista panoramica unica su tutta la città, sicuramente hai un buon motivo per fare queste due tappe insieme 😉

Un altro colle antico tutto da vedere è il Palatino. Puoi visitarlo con il biglietto che ti permette di vedere anche il Foro Romano e il Colosseo!


Buco della Serratura

Proseguiamo il nostro viaggio in uno dei posti più particolari di tutta Roma, ti parlo del buco della serratura più famoso della città! Qual è la sua particolarità? Molto semplice, da qui hai una delle viste più uniche della capitale. In particolare puoi ammirare un viale che ha come protagonista la Cupola di San Pietro. Il tutto è molto suggestivo perché in questo viale ci sono delle siepi che creano un quadro perfetto assieme alla cupola!

Una delle cose che mi piacciono di questa tappa è che puoi vedere una fila di turisti attendere il proprio turno per poter guardare attraverso il buco di una serratura. Roma è in grado di regalare anche questi momenti, per questo devi assolutamente passarci! Un consiglio che posso darti è di passare da qui all’ora del tramonto o di sera. Se ami la fotografia, non te ne pentirai 😉

Qui in basso puoi prenotare il tuo tour in bici elettrica per Roma e l’Aventino!
👇🏻

Chiesa di Sant’Anselmo

L’ultima tappa di cui voglio parlarti è la Chiesa di Sant’Anselmo! Si tratta di una delle chiese più recenti di Roma, considera che è stata costruita alla fine dell’ottocento. Ho voluto inserirla come prima tappa poiché parliamo di un posto che molti romani amano per la sua tranquillità. Il giardino attorno alla chiesa è molto curato, per questo è facile vedere persone che prendono il sole!

Una cosa che amo di questa piccola chiesa è il suo chiostro, devi assolutamente vederlo. Inoltre poco prima di entrare puoi trovare un bar dove prendere un caffè in tutta tranquillità. Sicuramente una meta perfetta per una gita di coppia dato che tutto il colle Aventino offre tappe romantiche tutte da scoprire 😉

Un altro colle che amo è quello del Gianicolo. Se vuoi visitarlo, leggi questa guida che ho scritto!


A pochi passi…

Isola Tiberina

Prima di darti la mappa con tutti i posti che ti ho elencato, voglio parlarti di due tappe che puoi vedere a 5/10 minuti a piedi dal Colle Aventino. Se decidi di fare il tour di questa guida in un pomeriggio, puoi sicuramente cogliere l’occasione di passare anche all’Isola Tiberina! Parliamo di un’isola nel bel mezzo del Tevere, nel cuore di Roma. Tutti i romani e i turisti la apprezzano per la sua unicità, non puoi non visitarla almeno una volta!

Anche perché devi sapere che è ricca di storia, è collegata con il centro storico di Roma tramite il Ponte Fabricio, il più antico nel suo genere. Ha mantenuto la sua composizione originaria, per cui puoi ben capire quante persone sono passate di qui nel corso dei secoli. Inoltre devi cogliere l’occasione per scendere sulla riva dell’isola, il Tevere è davanti a te e puoi sederti per goderti un momento di totale relax nel centro di Roma 🙂


Circo Massimo

L’ultima tappa di cui voglio parlarti è il Circo Massimo! Per arrivare sul colle Aventino dovrai sicuramente passare da qui. Parliamo di una zona di Roma conosciuta in tutto il mondo per via della sua grandezza, è una delle strutture dedicate agli spettacoli più grandi che siano mai state costruite dall’uomo. Oggi il Circo Massimo è uno dei protagonisti indiscussi dei grandi concerti romani. Io stesso ne ho visto uno e ti assicuro che è veramente enorme!

Inoltre parliamo di una zona di Roma ricca di storia, risale al VI secolo a.C., puoi ben intuire quanta storia ha visto e quanto sia stata importante nel corso dei secoli per una città come Roma. Ovviamente il consiglio che posso darti è di goderti il Circo Massimo con una passeggiata. Ti consiglio di farla al tramonto dato che si crea un’atmosfera davvero particolare!

Se vuoi scoprire cosa vedere nella zona della Roma antica, ho scritto questa guida che può fare al caso tuo!


Mappa Completa

Come promesso ad inizio guida, ti lascio la mappa completa di tutte le tappe di cui ti ho parlato! Spero possa esserti d’aiuto 🙂


Altre guide

Ti lascio alcune guide che potrebbero tornarti utili 🙂

Fine!

Eccoci alla fine di questo nostro viaggio tra i posti unici del Colle Aventino! Spero che farai tutte le tappe che ti ho elencato. Come ho già detto e come puoi ben intuire dalla mappa, sono tutte vicine tra loro, per cui devi assolutamente cogliere l’occasione di visitare tutta questa zona 🙂

Io mi chiamo Michele, ho creato questo blog interamente dedicato alla città eterna. Aiuto turisti e romani ad orientarsi a Roma. Ho scritto tante guide che puoi leggere sfruttando il menu del sito o andando nella sezione Cosa Vedere.

Chiudo lasciandoti un form dove puoi iscriverti a Rome Is Love e ricevere il mio ebook gratuito dove parlo delle tappe che secondo me dovresti fare assolutamente a Roma.

Ti ringrazio, alla prossima! 🙂

Crediti immagini: Unsplash, Pixabay

Ti ricordo che gli acquisti all’interno di questo sito o su piattaforme consigliate, sono a discrezione dell'utente. Ti invito a consultare tutte le informazioni relative ai prodotti/hotel consigliati sui siti dei rivenditori ufficiali. Le informazioni di questo sito potrebbero non essere aggiornate. Alcune attrazioni/hotel consigliate potrebbero non essere disponibili. Ti invito a consultare la pagina Disclaimer di questo sito.

Michele Bitetto

Sono un ingegnere informatico a cui piace raccontare la città di Roma, per questo ho deciso di aprire questo blog. Racconto come visitare la città, consiglio i migliori tour che puoi fare e come viverla al meglio!