Ogni giorno è visitata da migliaia di turisti.
Parliamo di una delle piazze più famose e grandi di Roma.

In questa guida ti spiegherò perché devi visitare Piazza del Popolo e cosa devi assolutamente vedere 🙂

Ciao! Sono Michele, un ragazzo da sempre appassionato di Roma. Ho creato questo blog per aiutare romani e turisti a conoscere al meglio le bellezze di questa città. Oggi ho deciso di parlarti di Piazza di Popolo, una delle piazze che più amo di Roma!

Lo sai che qui puoi ammirare alcuni capolavori della storia dell’arte? Bernini e Raffaello hanno dato il loro tocco alle bellezze che trovi in questo piccolo angolo di Roma. La chiesa su cui hanno lavorato è diventata ancora più famosa grazie al film “Angeli e Demoni”.

A Piazza del Popolo puoi trovare anche un obelisco egizio che risale al 1300 a.C., solo questo può farti capire quanto sia importante. Puoi ammirarlo anche dall’alto grazie ad uno dei punti panoramici più famosi della città. Ci sono anche delle chiese tutte da scoprire, tra queste le famose “chiese gemelle di Roma”. In questa guida ti racconterò perché si chiamano così!

Prima di cominciare devi sapere che puoi raggiungere Piazza del Popolo scendendo alla fermata Flaminio della Metro A. Inoltre da qui parte una delle vie più importanti di Roma: Via del Corso. Questa strada è il vero cuore di Roma, da qui puoi immergerti nei vicoli che ti portano a Piazza di Spagna, al Pantheon, Piazza Navona, all’Altare della Patria per poi andare verso il Colosseo.

Devi sapere che in ogni mia guida inserisco sempre una mappa con le tappe di cui parlo. Fanne buon uso!

Cosa vedere

Obelisco Flaminio

La prima cosa di cui ti parlo non puoi non notarla: si tratta dell’Obelisco Flaminio! Parliamo del vero protagonista di Piazza del Popolo. Si trova proprio al centro della piazza ed è circondato sui quattro angoli dalla Fontana dei Leoni. Ti consiglio di farci caso perché la fontana è stata realizzata con dei leoni in marmo che ricordano molto lo stile egizio.

Ovviamente tutto questo non è un caso! L’Obelisco Flaminio risale al 1300 a.C. e fu ultimato dal figlio di Ramses II. Successivamente venne prima posizionato a Eliopoli (Egitto) e poi, nel 10 a.C., trasportato via nave fino a Roma per volere di Augusto.

Devi sapere che questo è uno degli obelischi antichi egizi di Roma. Pensa che in tutto il mondo ce ne sono 29, ben 15 si trovano in Italia e solo Roma ne ha 10. Hanno migliaia di anni e sono ancora qui tra noi mentre passeggiamo nel centro storico di una delle città più grandi del mondo. Pensa quanto siamo fortunati a vivere in questo paese a dir poco unico 🙂

Basilica di Santa Maria del Popolo

Proprio nel cuore di Piazza del Popolo puoi trovare una delle chiese più importanti di Roma: la Basilica di Santa Maria del Popolo! In molti la conoscono grazie al cinema perché è apparsa in una delle scene cruciali del film Angeli e Demoni tratto dal romanzo di Dan Brown!

Questa è una tappa assolutamente da non perdere perché, come ti dicevo prima, qui hanno lasciato il loro segno due degli artisti più importanti di tutta la storia dell’arte. Raffaello ha proggettato la bellissima Cappella Chigi, la puoi vedere nella foto in alto. L’affresco della cappella invece si chiama Madonna in Gloria ed è stato realizzato da Raffaele Vanni.

Successivamente Bernini ha restaurato la basilica per darle un tocco più vicino allo stile Barocco. Il suo intervento gli ha permesso di modificare tutto ciò che era rinascimentale per portarlo allo stile architettonico di quel periodo. Pensa che la Cappella Chigi è stata realizzata da Raffaello e restaurata da Bernini stesso, Roma ci regala anche questo.

Da quanto avrai capito questa è una delle tappe principali di Piazza del Popolo. Molti turisti si soffermano solo sulla piazza senza vedere che di fianco a loro c’è una chiesa a dir poco unica e piena di storia che risale a quasi mille anni fa. Ti consiglio assolutamente di visitarla 🙂

Rircorda che a due passi da Piazza del Popolo c’è il museo di Galleria Borghese, conserva le opere più belle del Bernini. In questa guida trovi tutto ciò che ti serve sapere!

Qui puoi prenotare il tour di Galleria Borghese, te lo straconsiglio!
👇🏻

Porta del Popolo

Ora ti parlo di uno degli ingressi principali di Piazza del Popolo. Devi sapere che da un lato della piazza partono tre delle vie principali di Roma: Via del Corso, Via del Babuino e Via di Ripetta. Nel lato opposto invece c’è la Porta del Popolo!

Fa parte delle Mura Aureliane e viene chiamata anche Porta Flaminia perché proprio da qui partiva la via Flaminia, una delle vie principali di Roma. Se arrivavi da nord, questa era la porta che ti accoglieva, per questo puoi capire il motivo per cui è stata molto importante nella storia di Roma.

Pensa che le sue colonne facevano parte dell’antica Basilica di San Pietro, prova a immaginare quanto siano uniche dal punto di vista storico 🙂 Pensa che a metà del XVII secolo a Roma si attendeva la Regina Cristina di Svezia perché si era convertita al cristianesimo, per questo motivo Papa Alessandro VII decise di renderle omaggio commissionando a Bernini la facciata interna della Porta del Popolo!

Terrazza del Pincio

Eccoci arrivati ad una delle tappe principali di Roma! Ti parlo della Terrazza del Pincio, uno dei punti panoramici più belli della città. Se chiedi a un romano qual è la terrazza con vista panoramica che non puoi assolutamente perderti, con molta probabilità ti risponderà proprio col Pincio!

In realtà non fa proprio parte di Piazza del Popolo, ma l’ho voluta mettere in questa guida perché proprio da qui puoi vedere la piazza dall’alto. Si trova a Villa Borghese, uno dei parchi più grandi e belli di Roma. Da lassù le persone sono veramente piccole e puoi godere di una vista pazzesca anche sul resto della città.

Puoi vedere la zona del centro storico, San Pietro e chi più ne ha più ne metta. Non è un caso se è una delle mete preferite dai turisti. Ti consiglio di andarci all’ora del tramonto perché merita tantissimo. Il sole scende proprio alle spalle della Cupola di San Pietro, questo rende tutto ancora più suggestivo 🙂

A proposito! Se stai visitando Roma e vuoi vedere il punto panoramico più bello della città, ricorda di leggere la mia guida Salire sulla Cupola di San Pietro!

Fontana del Nettuno

Continuiamo il nostro viaggio facendo tappa alla Fontana del Nettuno! Si trova ad una delle estremità laterali della piazza ed è stata realizzata nel 1823 per accogliere chi veniva da nord (attraverso Porta del Popolo). A quel tempo c’era solo l’Obelisco Flaminio con la Fontana dei Leoni, proprio per questo si decise di abbellire la piazza costruendo anche questa fontana!

Nella foto puoi notare una grande conchiglia che raccoglie l’acqua che successivamente finisce in una grande vasca in Travertino. Ovviamente, dato il nome, il vero protagonista è il gruppo scultoreo al di sopra della fontana. Sono raffigurati due tritoni con dei delfini e al centro spicca la figura di Nettuno che guarda la piazza con in mano il tridente 😉

Chiesa degli Artisti

Ora ti parlo di una chiesa molto conosciuta dai romani: la Chiesa di Santa Maria in Montesanto! È anche conosciuta con il nome di Chiesa degli Artisti perché proprio qui dal lontano 1953, la Domenica si celebra la messa a cui partecipano le celebrità legate al mondo dello spettacolo. Forse ti sarà capitato di sentirla in tv perché in questa chiesa si tengono i funerali di alcune persone note, ad esempio quello per Gigi Proietti si è tenuto proprio qui.

La Chiesa degli Artisti è stata ultimata nel 1679, infatti ha uno stile completamente barocco. Inoltre forse già saprai che fa parte delle chiese gemelle di Roma. Quando arrivi alla fine di Via del Corso ti ritrovi di fianco a due chiese, la prima è questa, la seconda è la Basilica di Santa Maria dei Miracoli, sono identiche (o quasi), tra poco ti parlerò di questa curiosità 🙂

Museo Leonardo da Vinci

Devi sapere che a Piazza del Popolo c’è il Museo Leonardo Da Vinci! Si trova al di sotto della Basilica di Santa Maria del Popolo e racconta le invenzioni di uno dei geni più grandi della storia. La cosa che mi piace è che con alcune “invenzioni” ci puoi anche interagire per capirne il funzionamento.

Questa sua interattività lo rende un museo adatto a tutte le età. Ti consiglio di visitarlo se vuoi scoprire cose in più su Leonardo Da Vinci, visionario, scultore, pittore, inventore e architetto! Per tutte le informazioni ufficiali e aggiornate, puoi consultare il sito ufficiale del museo.

Devi sapere che a due passi da San Pietro c’è un altro museo ancora più grande dedicato a questo genio, è il Leonardo Da Vinci Experience. Più che un museo per me è un’esperienza dato che ci sono tantissime invenzioni da scoprire, nel biglietto è compresa anche l’audioguida. Trovi tutto ciò che ti serve sapere su questa pagina 🙂

Qui puoi prenotare la visita del Leonardo Da Vinci Experience vicino San Pietro!
👇🏻

Fontana della Dea di Roma

Se prima ti ho detto che da un lato della piazza c’è la Fontana del Nettuno, dall’altro non poteva che essercene un’altra! Ti parlo della Fontana della Dea Roma, ultimata nel 1823 per lo stesso motivo di cui ti ho parlato prima: dare un tocco diverso a Piazza del Popolo. Anche in questo caso c’è una grossa conchiglia che pian piano fa scivolare l’acqua verso una grande vasca in Travertino.

Per quanto riguarda il suo nome, in questo caso abbiamo un gruppo scultoreo che raffigura la famosa Lupa Capitolina che allatta Romolo e Remo, ai lati ci sono due statue che rappresentano rispettivamente il Tevere e l’Aniene, i fiumi che attraversano Roma. Al centro spicca la Dea di Roma che guarda verso la piazza.

Vuoi un consiglio? Mentre passeggi per Piazza del Popolo fermati su questo lato della piazza per guardare questa fontana. La sua particolarità è che racchiude alcuni dei simboli più importanti di Roma, è bello riconoscerli 🙂

Chiesa di Santa Maria dei Miracoli

Prima ti ho parlato delle due chiese gemelle, ecco la seconda: la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli! È stata ultimata nel 1679, progettata da Carlo Rainaldi e realizzata da Carlo Fontana. Si trova proprio di fianco alla chiesa degli artisti e come puoi intuire dal nome che gli hanno dato, queste due chiese sono quasi identiche.

In particolare la Chiesa di Santa Maria dei Miracoli è stata costruita anni dopo la prima, quindi col tempo questa è diventata la chiesa gemella! Ovviamente tutto questo non è un caso, la loro costruzione è stata voluta per rendere più suggestivo l’ingresso di tutti coloro che arrivavano dalla Porta del Popolo 🙂

Ho creato una pagina dove puoi prenotare i biglietti dei principali musei e monumenti di Roma e del Vaticano!
La trovi qui! 😉

Mappa completa

Ho creato per te questa mappa su Google Maps che ti aiuta a capire dove sono posizionate tutte le tappe di cui ti ho parlato, così da evitarti ulteriori ricerche. Fanne buon uso 🙂

Guide utili

Dato che siamo in tema piazze, ora ti lascio delle guide che possono sicuramente fare al caso tuo!

Fine

Il nostro tour di Piazza del Popolo finisce qui! Io sono Michele e Rome is Love è il blog che ho creato per dare consigli a romani e turisti su tutto ciò che bisogna vedere a Roma. Spero che questa guida ti sia piaciuta e che tu possa goderti al meglio le bellezze che ci regala questa piazza a dir poco unica!

Se hai voglia di scoprire cose nuove su questa città, ti consiglio di guardare la home di questo sito, sicuramente ti sarà utile 🙂

Per sapere quando ci saranno sconti sui biglietti di musei e monumenti, ti consiglio di iscriverti alla mailing list di Rome is Love attraverso il form in basso.

Ciao e buona Roma! 🙂

Crediti Immagini: Unsplash, Pixabay

Ti ricordo che gli acquisti all’interno di questo sito o su piattaforme consigliate, sono a discrezione dell'utente. Ti invito a consultare tutte le informazioni relative ai prodotti/hotel consigliati sui siti dei rivenditori ufficiali. Le informazioni di questo sito potrebbero non essere aggiornate. Alcune attività/attrazioni/hotel consigliati potrebbero non essere disponibili. Ti invito a consultare la pagina Disclaimer di questo sito.

Michele Bitetto

Sono un ingegnere informatico a cui piace raccontare la città di Roma, per questo ho deciso di aprire questo blog. Racconto come visitare la città, consiglio i migliori tour che puoi fare e come viverla al meglio!