Roma è una città grande e unica al mondo, per cui di posti dove passeggiare tra amici, in coppia o in famiglia ce ne sono veramente tanti!

In questa guida ti dirò proprio quali sono le zone che preferisco di più in assoluto per fare una passeggiata, che sia di sera o di mattina, senza cadere nel banale!

Ciao! Io sono Michele ed ho creato questo blog interamente dedicato alla città che amo. Racconto come visitare Roma a romani e turisti, cercando di dare consigli sempre utili per vederla al meglio. Una delle guide che ho sempre voluto scrivere è proprio questa. Adoro passeggiare per Roma, anche perché non annoia mai dato che la città offre tantissime zone tutte da vedere. Per questo ho deciso di elencarti posti più o meno frequentati che meritano assolutamente una chance per una passeggiata.

Ricorda che questa guida è adatta per ogni tipo di passeggiata. Che tu sia tra amici, in famiglia o in una piccola gita romantica non importa, sicuramente queste tappe faranno al caso tuo!

Ti ricordo che alla fine delle mie guide inserisco sempre una mappa con tutte le zone di cui parlo, fanne buon uso 🙂


Le passeggiate che devi assolutamente fare

EUR

La prima tappa di cui voglio parlarti è il quartiere EUR! Parliamo di una delle zone più belle e uniche della capitale che puoi raggiungere grazie alla fermata EUR Palasport della Metro B. A differenza del centro storico, l’EUR raccoglie tutta la modernità di Roma in un solo quartiere, dando un tocco diverso alla capitale poiché qui puoi trovare architetture uniche nel loro genere. Tutta la zona è stata progettata negli anni ’30 per dar vita all’attuale EXPO. A causa della seconda guerra mondiale, questa esposizione non si è mai tenuta, ma successivamente tutto ciò ha dato vita al quartiere moderno che conosciamo oggi!

Devi sapere che tutta questa zona è perfetta per una passeggiata. Il motivo principale per cui molti romani e turisti vengono qui è il grande parco che ospita. Il parco dell’EUR è uno dei punti verdi più belli di Roma poiché circonda un piccolo lago artificiale che rende unica qualsiasi passeggiata. Qui puoi trovare anche il Giardino delle Cascate, un posto perfetto per chi ama la fotografia. L’acqua crea delle coreografie uniche grazie alle cascate, inoltre le siepi ben curate rendono unico quest’angolo del parco. Sei con amici? Con la tua dolce metà? Con bambini? In ogni caso, l’EUR risulta perfetto 😉

Ovviamente il quartiere non è solo questo! Se hai l’occasione di visitarlo, devi assolutamente vedere sia la Basilica dei Santi Pietro e Paolo, sia il famoso Colosseo Quadrato (in foto), una delle architetture che nel tempo è diventata il simbolo della Roma moderna!

Se vuoi scoprire come visitare al meglio l’EUR, ti lascio questa guida dove elenco tutte le tappe che secondo me dovresti fare!


Il Gianicolo

La seconda zona di cui voglio parlarti è il Gianicolo! Per quanto mi riguarda, questo colle romano è uno dei più belli in assoluto, per questo ho deciso di inserirlo in questa guida. Devi sapere la zona ha una storia legata all’Unità d’Italia. La maggior parte dei monumenti che puoi trovare qui, sono collegati proprio a questo evento. Ma veniamo a noi, perché devi passeggiare sul Gianicolo? Come prima cosa, il colle si trova ad un’altezza perfetta per ammirare Roma dall’alto. Piazza Giuseppe Garibaldi è un punto dove puoi godere di una vista unica su Roma!

Ma non solo, a pochi passi dalla piazza, puoi visitare la Fontana dell’Acqua Paola, una delle più belle di Roma. Inoltre devi sapere che ogni giorno, a mezzogiorno, un cannone spara un colpo a salve proprio sotto la Piazza Giuseppe Garibaldi. Questo è un rito che fortunatamente abbiamo mantenuto nel tempo e che serviva in passato per allineare gli orologi di tutta Roma. Prima di passare alla prossima tappa, ti consiglio di visitare il Gianicolo al tramonto per poi spostarti nel vicino quartiere di Trastevere per assaporare la vera cucina romana 😉

Se hai intenzione di visitare il Gianicolo, ti lascio questa guida dove elenco tutti i punti che secondo me dovresti visitare!


La zona di Castel Sant’Angelo

Veniamo ora ad una delle mie zone preferite in assoluto, Castel Sant’Angelo e tutto ciò che lo circonda! Devi sapere che quest’angolo di Roma è uno dei punti più importanti della città. Per prima cosa, devi assolutamente visitare Castel Sant’Angelo, uno dei monumenti più belli di Roma che ti consiglio assolutamente di visitare. All’interno del castello puoi salire su una terrazza panoramica da cui puoi godere di una vista unica su Roma e sul Vaticano. Io ci sono stato e ti assicuro che ne vale veramente la pena!

Una volta visto Castel Sant’Angelo, puoi visitare Ponte Sant’Angelo, uno dei ponti più belli di Roma in assoluto. Per quanto mi riguarda, è il mio preferito. L’atmosfera che si crea in questa zona è veramente unica. Se stai cercando un posto romantico dove passeggiare, sicuramente questa tappa è quella che fa per te. Anche perché a pochi minuti a piedi puoi raggiungere Piazza Navona o il Vaticano, a te la scelta 🙂

Puoi visitare Castel Sant’Angelo attraverso un biglietto che puoi prendere su questa pagina!

Per Castel Sant’Angelo esistono dei tour guidati. Guarda questo!
👇🏻

Trastevere

Adesso tocca ad uno dei quartieri più belli della città! Ti parlo di Trastevere, una zona di Roma che nel corso degli anni ha mantenuto il suo fascino. Qui puoi assaporare la vera romanità, il tempo sembra essersi fermato e le vie del quartiere ricordano molta la Roma della seconda metà del novecento. In queste strade hanno vissuto persone del calibro di Verdone e Sordi, due romani per eccellenza. Parlo di uno dei posti che preferisco di più per una passeggiata!

Amo vedere Trastevere di sera, è un posto perfetto perché qui puoi assaporare la vera cucina romana, uno dei motivi per cui un turista dovrebbe venire a Roma. Inoltre sei a due passi dall’isola Tiberina e puoi vedere anche Ponte Sisto, uno dei più antichi di Roma. Passeggiare tra e vie del quartiere è veramente una bella esperienza se non l’hai mai fatto, anche perché proprio qui puoi ammirare la Basilica di Santa Maria in Trastevere, una delle chiese più caratteristiche della città!


Colle Aventino

Adesso ti parlo di uno dei colli romani più gettonati di Roma! Ci troviamo sull’Aventino, una delle zone migliori per chi vuole fare una gita di coppia. Perché tutto questo? Qui puoi trovare due mete di Roma molto importanti. La prima è il Giardino degli Aranci e come puoi ben intuire dal nome, ha degli alberi di arancio che lo rendono uno degli angoli verdi più belli e unici di Roma. Inoltre da qui puoi godere di una vista unica sulla città, per questo è uno dei posti più frequentati al tramonto sia dai romani che dai turisti!

La seconda meta di cui voglio parlarti è il buco della serratura più famoso di Roma, una vera e propria scoperta per chi non lo conosce. Se non ne hai mai sentito parlare, ti consiglio di andarci per scoprire cosa nasconde, non ti dico altro! L’Aventino nasconde anche tre chiese tutte da vedere: la Basilica di Santa Sabina, la Chiesa di Sant’Anselmo e quella dei Santi Bonifacio e Alessio. Quest’ultima ha anche un giardino da cui puoi godere di un’altra vista panoramica sulla città. Ti consiglio di passarci 🙂

Se vuoi visitare il colle Aventino, ti lascio questa guida dove ti spiego in tutto e per tutto ciò che devi vedere!

Qui puoi prenotare un tour in bici elettrica per Roma e l’Aventino!
👇🏻

Isola Tiberina

L’Isola Tiberina è uno dei luoghi più magici della capitale! Se decidi di fare una passeggiata in centro a Roma, puoi sicuramente cogliere l’occasione di vedere anche l’isola nel cuore del Tevere. Che tu sia di Roma o turista non importa, tutti l’apprezzano per la sua unicità. Inoltre collega due zone molto importanti, quella del Circo Massimo e quella di Trastevere, sicuramente un buon motivo per fare una lunga passeggiata e vedere entrambe le zone!

Devi sapere che l’isola Tiberina è ricca di storia. Il Ponte Fabricio, uno dei due ponti che la collega l’isola con la zona di Circo Massimo, è il più antico nel suo genere poiché ha mantenuto la sua composizione originaria. Per cui puoi ben capire quanta storia è passata da qui nel corso dei secoli. Inoltre devi assolutamente scendere sulla riva dell’isola. Il Tevere è davanti a te e gli alberi ti permettono di avere anche un po’ di ombra. Non a caso molti romani e turisti amano venire qui per godersi un momento di relax 😉

Ho creato una pagina dove puoi prenotare i biglietti dei principali musei e monumenti di Roma e del Vaticano!
La trovi qui! 😉

Roseto Comunale

La prossima tappa di cui voglio parlarti è il Roseto Comunale di Roma! Si trova a due passi dal Circo Massimo e dal Colle Aventino, per cui puoi cogliere l’occasione di visitarli insieme per fare una lunga passeggiata. Parliamo di un posto perfetto da visitare in primavera perché i fiori sono rigogliosi e donano un colore unico a tutta la zona. Non a caso è uno dei posti più verdi e e colorati di tutta la città!

Proprio per questi motivi, sono tantissimi i turisti e i romani che decidono di fare questa tappa durante i weekend. Il roseto ospita più di 1000 specie di rose provenienti da tutto il mondo. Un posto perfetto sia per una gita di coppia che con bambini. Per quanto mi riguarda, il roseto durante la primavera è uno dei posti più belli di Roma. Per questo motivo ho deciso di inserirlo in questa guida e di “staccarlo” dal Colle Aventino, anche se sono vicini. Ti consiglio di visitarli insieme dato che sono a 3 minuti a piedi l’uno dall’altro 🙂


Villa Borghese

Veniamo ora ad uno dei parchi più conosciuti di Roma: Villa Borghese! Parliamo di una zona unica nel cuore della città, meta molto acclamata sia dai romani che dai turisti per via della sua posizione. A due passi hai Piazza del Popolo, Piazza di Spagna e Via del Corso, direi che solo per questo entra con pieno diritto in questa guida. Ovviamente uno dei motivi per cui devi passare di qui è la famosa Terrazza del Pincio, uno dei punti panoramici più belli e unici della città. Il tramonto da qui è mozzafiato, la Cupola di San Pietro, Piazza del Popolo e i tetti di Roma sono davanti ai tuoi occhi, bello vero? 🙂

Il parco non è solo questo. Occupa un’area molto grande ed è strano che un polmone verde così ampio sia così vicino al centro storico. Inoltre al suo interno nasconde alcune cose che devono esser viste almeno una volta. Tra queste spiccano l’orologio ad acqua e il Tempio di Esculapio. Quest’ultimo è un monumento che può regalarti un pomeriggio unico. Infatti per vederlo da vicino, devi per forza affittare una piccola barchetta che ti permette di avvicinarti e ammirarlo da una posizione privilegiata!

Su questa pagina puoi trovare la guida dove consiglio tutto quello che puoi vedere nel parco.

Essendo uno dei parchi più grandi di Roma, Villa Borghese è perfetta se vuoi passare un pomeriggio visitando sia il centro storico, sia per passeggiare in un’area immersa nel verde. Se vuoi cogliere l’occasione di fare qualcosa di unico, puoi affittare un segway ed avere una guida turistica sfruttando questo biglietto.

Quando si parla di Villa Borghese, non posso non consigliarti anche questo tour in Segway!
👇🏻

Parco degli Acquedotti

Quali sono i posti più belli dove passeggiare a Roma? Ovviamente i parchi rientrano a pieno diritto in questa guida e sai il perché. Il verde è sempre apprezzato, sia per una passeggiata a piedi che in bici e ora voglio parlarti di uno dei parchi più belli che che ci regala la capitale: il Parco degli Acquedotti! Come puoi ben capire dal nome, il parco viene chiamato così per via dei setti acquedotti che rifornivano l’acqua nel periodo dell’antica Roma!

Quest’angolo verde della città è stato protagonista anche di alcuni set cinematografici più famosi della storia del cinema: La dolce vita e La grande bellezza. Per quanto mi riguarda, il parco è uno dei più belli di Roma perché ti permette di vedere sia dei resti archeologici, sia di camminare nella natura. Un luogo dove storia e natura si incontrano e ti regalano un posto unico nel suo genere. Un luogo dove puoi rilassarti in tutta tranquillità 🙂

Se ami i parchi, ti consiglio di leggere questa guida dove elenco quelli che secondo me dovresti vedere a Roma!


Litorale romano

Cosa c’è di meglio di una passeggiata al mare? Roma non è una città ce si affaccia direttamente sul mare, ma ha la fortuna di trovarsi a circa 20 minuti di treno/macchina dal suo litorale. Di zone di mare da vedere vicino Roma ce ne sono molte e sono anche belle da vedere. A seconda della tua posizione, puoi raggiungere zone diverse e belle nel loro genere, sia dalla zona nord di Roma, sia da quella più a sud!

Una delle località più famose è Ostia, sicuramente l’avrai sentita nominare almeno una volta. Durante l’estate i romani affollano le spiagge di tutto il litorale e Ostia è una delle mete più ambite anche per le passeggiate sul lungomare. Se stai progettando una passeggiata romantica, ti consiglio di valutare il pontile di Ostia, ti assicuro che ne vale la pena, soprattutto al tramonto e con del buon cibo! Ma non solo, vicino Roma puoi fare tappa anche a Fiumicino, Fregene e Ladispoli, altre località di mare tutte da vedere e perfette per una passeggiata 🙂

Ho scritto questa guida dove elenco tutte le zone di mare vicino Roma che secondo me devi vedere, fanne buon uso!

Ostia ha un’area archeologica che ha migliaia di anni. Si chiama Ostia Antica! Se ti interessa visitarla, guarda qui!
👇🏻

Villa Doria Pamphilj

Prima di lasciarti la mappa con tutte le zone che abbiamo visto, voglio parlarti di Villa Doria Pamphilj! Si tratta di un altro polmone di verde di Roma, uno dei parchi pubblici più grandi della città. Un tempo era la residenza di campagna della nota famiglia romana Doria Pamphilj, ecco perché ha preso questo nome. Oltre ad essere un posto perfetto per passeggiare, questo grandissimo parco è anche ricco di storia!

Molte persone vengono qui per vedere il Casino del Bel Respiro con il suo giardino segreto. Il giardino è famoso per la Fontana di Venere e per avere delle siepi molto curate. Inoltre nel parco puoi anche visitare la Fontana del Cupido, l’Arco dei Quattro Venti (in foto) e un laghetto. La cosa bella è che a 10/15 minuti a piedi dall’entrata del parco puoi arrivare alla zona del Gianicolo, altra tappa di questa guida che ti consiglio assolutamente se vuoi passeggiare in uno dei luoghi più suggestivi di Roma 🙂


Mappa Completa

Come promesso ad inizio guida, ti lascio la mappa completa di tutte le zone di cui ti ho parlato in questo articolo! Spero possa esserti utile 🙂


Altre guide

Ti lascio alcune guide su tour simili che potrebbero piacerti 🙂

Fine!

Eccoci alla fine di questo nostro viaggio! Ho deciso di elencarti tutte le zone dove preferisco passeggiare a Roma. Spero che questa guida ti sia servita, cerco sempre di proporre contenuti adatti sia ai romani che ai turisti. Ovviamente di zone dove passeggiare ce ne sono veramente tante a Roma, tutto il centro storico è perfetto ma volevo uscire un po’ fuori dagli schemi.

Io mi chiamo Michele e sono il creatore di questo blog interamente dedicato alla città eterna. Ho scritto tante guide che puoi leggere sfruttando il menu del sito o andando nella sezione Cosa Vedere 🙂

Chiudo lasciandoti un form dove puoi iscriverti a Rome Is Love e ricevere il mio ebook gratuito dove parlo delle tappe che secondo me dovresti fare assolutamente a Roma.

Ti ringrazio, alla prossima! 🙂

Crediti immagini: Unsplash, Pixabay

Ti ricordo che gli acquisti all’interno di questo sito o su piattaforme consigliate, sono a discrezione dell'utente. Ti invito a consultare tutte le informazioni relative ai prodotti/hotel consigliati sui siti dei rivenditori ufficiali. Le informazioni di questo sito potrebbero non essere aggiornate. Alcune attrazioni/hotel consigliate potrebbero non essere disponibili. Ti invito a consultare la pagina Disclaimer di questo sito.
Categorie: ItinerariRoma

Michele Bitetto

Sono un ingegnere informatico a cui piace raccontare la città di Roma, per questo ho deciso di aprire questo blog. Racconto come visitare la città, consiglio i migliori tour che puoi fare e come viverla al meglio!